Regolamento

GIRO DUE BACINI 2016

COMUNICAZIONE

SI FA PRESENTE CHE IN BASE ALL’ULTIMO REGOLAMENTO TECNICO EMESSO DALLA LEGA CICLISMO NAZIONALE IL 20 FEBBRAIO 2016

LA PARTECIPAZIONE ALLE GRAN FONDO E MEDIO FONDO E’ RICHIESTO CERTIFICATO MEDICO “CICLOAMATORE” (agonistico) MENTRE CHI E’ IN POSSESSO DI CERTIFICATO MEDICO “CICLOTURISTA” (non agonistico) NON PUO’ SUPERARE LA DISTANZA DI 50/60 KM

PERTANTO PER L’ISCRIZIONE DELLE SOCIETA’ SI PREGA DI COMPILARE MODULO SCARICABILE DAL NOSTRO SITO (www.ciclisticaviaccia@ciclisticaviaccia.it ) FIRMATO DA RESPONSABILE DELLA SOCIETA’.

Il Presidente della Società sportiva di appartenenza è l’unico responsabile della idoneità sanitaria del proprio tesserato.I singoli dovranno presentare tessera ente appartenenza.

Nuovo regolamento

Continua..

DOMENICA 15 MAGGIO 2016 “36° GIRO DEI DUE BACINI”   

1° Prova Circuito Toscano 2016

LA SOCIETA’ RINGRAZIA TUTTI GLI SPONSOR PER IL CONTRIBUTO DATO.

DEPLIANT  ILLUSTRATIVO CON PROGRAMMA MANIFESTAZIONE    ( Vedi )

VIDEO PROMOZIONE “GIRO DEI DUE BACINI” 2016 BIKE CHANNEL Guarda

Veduta Castello Rocchetta Mattei Riola ( Bo )Sul percorso GF

Veduta Castello Rocchetta Mattei
Riola ( Bo )Sul percorso GF                                                                                                                           

 

Lago di Suviana

Lago Suviana

Brasimone (centrale enea)

Bacino Brasimone (Centrale Enea)

Continua..

Tesseramento 2016

 Tesseramento 2016

Portare 2 Foto !!!

Portare 2 Foto !!!

Controllare Scadenza certificato!!!

Controllare Scadenza certificato!!!

 

 

 

Secondo le nuove disposizioni sarà obbligatorio fornire alla struttura sportiva un certificato medico soltanto per coloro che svolgono attività sportiva non agonistica; al contrario non è obbligatorio per coloro che svolgono attività ludico-sportive a livello amatoriale.

Viene chiarito che l’obbligo di certificazione è riferito solo a chi pratica attività sportiva non agonistica.

Per coloro che svolgono attività ludico-sportiva presso una palestra o una piscinanon è obbligatoria la presentazione del certificato medico così come per chi gioca occasionalmente a calcetto, tennis e altri sport a livello ludico-amatoriale.

Continua..